Londra andata e ritorno

      Londra, ore 12. Milioni di persone in movimento. Londra, ore 12. Lui che discute di lavoro, in un inglese che rasenta la perfezione. Mercoledì 9 gennaio. Un nuovo anno da affrontare. Un primo nuovo viaggio da intraprendere. Per carità, è solo un pranzo di lavoro. Eppure sento che Londra potrà farti un effetto nuovo, questa volta. Quella … Continua a leggere

Scosse di terremoto

 ATENE – Terremoto questa mattina nel Peloponneso: il sisma è stato avvertito in tutta la Grecia e in molte zone del sud Italia. La scossa, alle 6.14 del mattino italiane (7,14 locali) è stata valutata in 6,5 gradi Richter. Secondo l’Istituto sismologico di Atene, l’epicentro si trova a 150 chilometri a sud-ovest dalla capitale, nella zona di Leonidio, nel Peloponneso. … Continua a leggere

Mani

  La prima cosa che mi ha colpito di te sono state le mani. Nella penombra non riuscivo a focalizzarle, temevo fossero piccole e morbide. E invece quando le hai avvicinate a me.. mi sono persa in loro. Mani da uomo, le tue. Mani capaci di contenere il mio volto. Mani maschie. Mani che hanno incontrato le mie, di mani. … Continua a leggere

E poi sei giunto tu

Inizia così, in un pomeriggio noioso.. Poca voglia di chiacchierare. Distrattamente mi guardo attorno. Poi la mia attenzione viene attratta da te. Non so come e non so perché. Non so nemmeno spiegarmi come avessi fatto a non accorgermi prima, della tua presenza. Eppure accade. E mi ritrovo a distaccarmi dalla realtà per fondermi nei tuoi occhi. Sorridi e mi … Continua a leggere

A te

  Mi soffermo a guardare questa immagine e la trovo una delle massime espressioni della sensualità. Con il suo dire e non dire, con l’uso del bianco-nero, con un’idea di femminilità ormai quasi dimenticata. E’ per te, questa immagine. E’ per te, questo blog. Dedicato ai tuoi occhi scuri, ai tuoi capelli folti che non vanno mai come vorresti, alle … Continua a leggere